AGGIORNAMENTO: IL SERVIZIO E’ STATO RIMOSSO DA LINKEDIN E NON E’ PIU’ DISPONIBILE

Oltre ai “Consiglia” e i “Commenti” facilmente visibili, non vi siete mai chiesti “Chissà quanti dei miei contatti hanno visto quello che ho scritto?“. O ancora “Chissà se anche qualche contatto di 2° o 3° grado è stato raggiunto dal mio aggiornamento?”.

Da poco tempo LinkedIn ha messo a disposizione di tutti gli utenti (anche quelli con profilo gratuito) uno strumento molto interessante per analizzare la portata dei propri aggiornamenti.

Statistiche aggiornamenti di statoIn homepage di LinkedIn, nella colonna di destra, è ora visibile un riquadro che con una semplice infografica mostra quante persone hanno visto il vostro aggiornamento e chi l’ha consigliato, commentato o condiviso.

Come vedete qui a sinistra, affianco all’incipit del vostro aggiornamento di stato, sono visualizzati 3 cerchi concentrici: quello più interno mostra le interazioni dei collegamenti di 1° grado, quello centrale quelle dei collegamenti di 2° grado, e quello più grande riguarda i collegamenti di 3° grado.

I pallini viola indicano visualizzazione, quelli verdi un utente che ha consigliato l’aggiornamento e quelli arancioni (non visibili in questa immagine) gli utenti che hanno commentato o condiviso.

Passando il mouse sopra ai pallini il grafico diventa interattivo e fornisce alcune indicazioni più precise sul numero di visualizzazioni o sul nome dei collegamenti che hanno consigliato o commentato.

Il grafico è disponibile per gli ultimi aggiornamenti di stato, è possibile passare da uno all’altro con le freccine in alto a sinistra.

Se non hai pubblicato un aggiornamento di stato di recente al posto della grafica troverai un invito a condividere qualcosa.

Corsi LinkedIn