Quando durante i miei corsi spiego l’importanza di avere una foto del profilo su LinkedIn tutti sono d’accordo. Ma quando propongo di cambiare la foto del profilo LinkedIn le reazioni spaziano dallo scocciato al terrorizzato!  E pensare che un profilo LinkedIn con una foto può essere visto 14 volte più di uno senza!

LinkedIn ha pensato di pubblicare delle line guida per realizzare da sé, ovvero attraverso un selfie, uno scatto perfetto per cambiare la foto del profilo LinkedIn.

[Tweet “Perché non è facile fare e scegliere una bella foto per il profilo LinkedIn! #workselfie”]

Ecco una sintesi dei consigli di LinkedIn.

  1. Attenzione allo sfondo! Durante i corsi suggerisco di scegliere per sfondo, un oggetto, un colore, un elemento architettonico che sia riconducibile alla propria azienda
  2. Usa la luce naturale: i flash di solito rendono lo sguardo innaturale
  3. Usa la fotocamera frontale del cellulare per poter controllare l’inquadratura, e appoggia la fotocamera ad un supporto
  4. Scegli l’inquadratura giusta, spesso meglio tenere la fotocamera più in alto rispetto al centro del viso
  5. Sii vestito come ti vesti al lavoro
  6. Meglio un’inquadratura larga in cui non stare al centro e ritagliare poi la foto
  7. Non fare smorfie!

Ed ora non ci sono più scuse per cambiare la foto del profilo su LinkedIn!

Corsi LinkedIn